Dott. Gagliardi Filippo

I.R.C.C.S. OSPEDALE SAN RAFFAELE – MILANO

FORMAZIONE

  • Laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Verona (2006); abilitato alla professione di Medico Chirurgo presso l’Università  Vita-Salute San Raffaele di Milano (2013). Ha superato l’esame di Neurochirurgia presso la “European Association of Neurosurgical Societies” (2011). Attualmente come neurochirurgo ricopre il ruolo di Dirigente Medico di I Livello presso il Reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, dove si occupa di patologie degenerative e traumatiche del rachide, tumori e patologie vascolari del sistema nervoso centrale e di radiochirurgia stereotassica.

RICERCA

  • Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Neuroscienze presso la Scuola Internazionale di Dottorato in Medicina Molecolare dell’Università Vita- Salute, Istituto Scientifico San Raffaele di Milano, dove si occupa di ricerca sulle cellule staminali nei tumori cerebrali. Ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale come docente di seconda fascia in Neurochirurgia (2017). Ha attualmente responsabilità di più di 10 progetti di ricerca internazionale e nazionali, ammessi al finanziamento di enti pubblici e privati. Vincitore del premio internazionale “Karl Storz” (2012). E’ stato “Research fellow” presso il Reparto di Neurochirurgia dell’Università Ludwig Maximillan (Monaco di Baviera, Germania) e presso il Dipartimento di Neurochirurgia della George Washington University (Washington DC, USA), con cui attualmente continua a collaborare su numerosi progetti di ricerca e anche periodici stage formativi in sede.

ATTIVITA’ DIDATTICA

  • E’ stato invitato come membro del comitato scientifico in numerosi corsi e meeting internazionali in Europa, negli Stati Uniti e in Australia. Ha all’attivo più di 100 partecipazioni attive a simposi come autore/relatore o coautore di abstract congressuali.

PUBBLICAZIONI

  • E’ autore di più di 90 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, più di 30 capitoli di libro di testo di Neurochirurgia, editi da case editrici internazionali e riviste on-line. H-index 17 (Scopus) con quasi 2000 citazioni. Ha tenuto, su invito, conferenze e seminari presso Università italiane e straniere, tra cui la Macquarie University (Sydney,NSW, AUSTRALIA) e la George Wahington University (Washington DC, USA). Nel 2019 ha pubblicato un libro dal titolo “Operative cranial neurosurgical anatomy” distribuito in tutto il mondo da una casa editrice americana.

CAMPI DI INTERESSE CLINICO

  • Neuro-oncologia cranica e spinale, patologia vascolare, idrocefalo e patologia malformativa cranica e spinale, patologia spinale degenerativa e traumatica.
  • Chirurgia spinale ( trattamento medico e chirurgico della patologia degenerativa, traumatica e tumorale della colonna vertebrale)
  • Chirurgia dei tumori cerebrali e dei tumori della base cranica (trattamento microchirurgico dei tumori del cervello, del midollo spinale e della base cranica con tecniche avanzate di neuronavigazione, ecografia intraoperatoria, stimolazione corticale, “awake surgery”/”chirurgia a paziente sveglio”, endoscopia)
  • Neuroncologia e trattamento multimodale dei tumori del sistema nervoso centrale (approccio multidisciplinare combinato alle patologie tumorali del cervello, del midollo spinale e della base cranica)
  • Chirurgia delle patologie vascolari del sistema nervoso centrale (trattamento microchirurgico e monitoraggio clinico delle patologie vascolari del sistema nervoso centrale)
  • Idrocefalo (trattamento chirurgico e inquadramento diagnostico dell’idrocefalo)
  • Stereotassia e Radiochirurgia Stereotassica con Gamma Knife (trattamento mediante tecnica mininvasiva radiochirurgica dei tumori cerebrali, delle malformazioni vascolari e dei disturbi funzionali)
  • Ricerca clinica e pre-clinica traslazionale sui tumori cerebrali

Neurochirurgia