standard-title Dott.ssa Maria Adele Alessi

Dott.ssa Maria Adele Alessi

Dott.ssa Maria Adele Alessi

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1994. Abilitazione alla Professione Medica conseguita presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1995 Specializzazione in Geriatria conseguita presso la Scuola di Medicina Interna e Geriatria dell’Università degli Studi di Palermo nel 1994.

Corsi di perfezionamento: “With the endorsement of European Society of Hypertension Working group on ABPM “ (Roma), Corso di Monitoraggio della Pressione Arteriosa presso l’ Università degli Studi di Palermo, Corso di Perfezionamento in Ipertensione Arteriosa e Prevenzione Cardiovascolare, Corso di aggiornamento “Nuove prospettive diagnostiche per l’Ipertensione Arteriosa”, Corso di Ecografia Internistica presso l’Istituto di Ricerca e Studi Scientifici di Catania) a tutt’oggi continui aggiornamenti della professione (con attestati e crediti ecm).

Ha partecipato a vari Lavori e Pubblicazioni Scientifiche.
Formazione Professionale come medico interno presso il Policlinico di Palermo nelle U.O. di Pronto Soccorso, Day Hospital Internistico, Day Hospital Geriatrico, Servizio di diagnosi e cura dell’osteoporosi “Centro Mediterraneo di diagnosi e cura dell’Osteoporosi”, Clinica Medica, Clinica Ortopedica, Medicina del Lavoro, Medicina Interna e Geriatria.
Incarichi professionali: Responsabile di Centri Diurni Integrati e Residenze Sanitarie Assistite (pazienti Geriatrici – Demenza di Alzheimer – Stato Vegetativo) a Brescia e in Provincia.
Medico Tutor (come relatore) per i corsi di aggiornamento per i Medici di Medicina Generale (con crediti ECM) presso ASL di Brescia in seguito ATS di Brescia – ASST Spedali Civili di Brescia. Ha svolto attività di “ Geriatra del servizio UCAM” presso ASL di Brescia e Provincia.
Ha organizzato e condotto come Relatore incontri di “Alzheimer Café “ presso RSA a Brescia (incontri aperti a persone affette da M. di Alzheimer, ai loro familiari, amici e ai loro assistenti con l’esposizione di un tema ad ogni incontro per conoscere come affrontare questa lunga malattia, poi un momento ricreativo e lo spazio per le domande e la condivisione delle esperienze).

Geriatria